Distilleria delle Seychelles, La Plaine St. André

di
Distilleria delle Seychelles, La Plaine St André © Andrea Lessona

Distilleria delle Seychelles, La Plaine St André © Andrea Lessona

Intenso e pregnante il profumo del rum si respira sin dalla veranda. Seduti al tavolino in legno dell’edificio, due uomini lo sorseggiano lenti per catturare gusto e spirito de La Plaine St. André – la distilleria delle Seychelles.

Costruita nel 1792 sulla costa sud-orientale dell’isola di Mahé, è stata per anni la casa colonica di Jean-Francois Jorre de San Jorre, che le diede il nome della sua città natale: San André, in Reunion.

In origine, era una casa piantagione che per decenni ha garantito al proprietario notevoli entrate economiche. Centro delle attività agricole della zona, la struttura era dotata di forni copra e di distillerie di cannella e di olio patchouli.

Bottiglie in esposizione alla distilleria delle Seychelles © Andrea Lessona

Bottiglie in esposizione alla distilleria delle Seychelles © Andrea Lessona

Dietro l’edificio principale de La Plaine Saint André c’è ancora il giardino ricco di molte piante, erbe aromatiche e alberi da frutto e medicinali per i quali una volta la tenuta era nota.

Nel 1982, la casa colonica di un tempo è stato inserita nell’elenco come monumento nazionale. Per un breve periodo, durante gli Anni ’90, la struttura è diventata anche un eco museo

All’inizio del nuovo secolo, nel 2007, la distilleria Trois Frères, produttrice del Takamaka Bay Rum, ha vinto la gara d’appalto indetta dalla Heritage Foundation Seychelles per operare a La Plaine Saint André, come bar, ristorante e distilleria.

Oggi è un luogo in cui passato e presente convivono nel rispetto degli aspetti storici e culturali del luogo: i tour guidati garantiscono accesso e spiegazioni alle zone più importanti della tenuta.

Così dopo il giardino ricco di piante e aromi, si accede alla distilleria dove si possono vedere i diversi macchinari attraverso cui si realizza il rum e i barili entro i quali viene conservato.

Poi dopo essersi impregnati le narici del suo profumo intenso e pregnante lo si può degustare nell’edificio principale de La Plaine St. André: oggi bar elegante, e ristorante raffinato.

Per approfondire:
Il sito de La Plaine St. André

I commenti all'articolo "Distilleria delle Seychelles, La Plaine St. André"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...